Media

Segui i trends sull’efficienza energetica attraverso i nostri articoli, webinar ed eventi

IPMVP

IPMVP®: la tua garanzia di misurazione e verifica dei progetti aziendali di efficientamento energetico

Investire budget e risorse in un progetto è una decisione che si lega ad un aspetto fondamentale: il ROI. Gli imprenditori, anche nell’ambito della riqualificazione energetica delle proprie aziende, si chiedono:”Quale sarà il mio ritorno su questo investimento?“. L’unico modo per averne certezza è utilizzare strumenti di previsione e monitoraggio che rispettino il protocollo IPMVP®.

In questo articolo faremo chiarezza sull’importanza di conoscere e affidarsi a questa convenzione. Ecco gli argomenti che tratteremo:

Perché è stato necessario arrivare al protocollo IPMVP®

Ricordiamo innanzitutto di cosa stiamo parlando. IPMVP® è un acronimo che, scritto per esteso, si spiega da solo: International Performance Measurement and Verification Protocol. Siamo quindi di fronte ad una convenzione che ha mirato ad uniformare a livello internazionale i modi in cui si misurano e si verificano le performance dei progetti energetici, idrici e di utilizzo di fonti rinnovabili.

Ma perché siamo dovuti arrivare a questo punto?

Come si legge nel sito stesso della EVO®, organismo di cui parleremo a breve, i risparmi energetici non sono direttamente misurabili in quanto rappresentano l’assenza di consumo di una fonte energetica. L’unico modo per determinare i risparmi energetici reali è quello di comparare i consumi aziendali prima e dopo l’introduzione di alcune misure o, meglio ancora, dell’implementazione di un progetto di efficientamento.

Il compito del protocollo internazionale è quello di stabilire esattamente cosa e come misurare, in modo da garantire uniformità e chiarezza.

Chi ha redatto il protocollo IPMVP®

La sopra citata EVO® è un’organizzazione non-profit i cui servizi e prodotti aiutano le persone a gestire ed investire in progetti di efficienza energetica. In particolare, l’organizzazione si pone lo scopo di assicurare che i risparmi e l’impatto di tali progetti siano misurabili in maniera accurata e verificabile.

Dal 2004, EVO® si occupa di aggiornare e rendere disponibile il protocollo IPMVP®. Tale protocollo è l’evoluzione di quello di misura e verifica che era stato sviluppato negli Anni ’90 negli Stati Uniti (The North American Measurement and Verification Protocol -NEMVP) e che è poi stato adattato, nel 1997, per essere utilizzato a livello internazionale.

In EVO®, la commissione interna dedicata all’IPMVP® è composta da volontari (tutti professionisti qualificati) provenienti da tutto il mondo che si impegnano per sviluppare e aggiornare il protocollo, promuovendo la diffusione degli strumenti e delle best-practice di efficienza energetica.

Su cosa lavora la commissione di cui abbiamo parlato?

  • definizione di termini e metodologie comuni ed applicabili a livello internazionale per valutare le performance dei progetti energetici
  • metodi, con diversi livelli di costi e accuratezza, per determinare i risparmi sia dell’intero progetto sia di singole voci (ECM – Energy Conservation Measures)
  • indicazione dei contenuti che deve presentare un piano di Misura & Verifica (Measurement and Verification Plan – M&V Plan)
  • possibilità di adattare il protocollo ad una varietà di facilities, compresi nuovi edifici e processi industriali.

Benefici di utilizzare questo strumento

A questo punto, la risposta è già chiara: il protocollo offre la possibilità di misurare con serietà e imparzialità i risparmi ottenuti in azienda grazie ai progetti di efficienza energetica, idrici e di utilizzo di fonti rinnovabili. In particolare:

  • quando il compenso dei fornitori è basato sui risparmi che sono riusciti a portare all’azienda, come nel caso dei Contratti di Rendimento Energetico (EPC), è particolarmente importante avere la certezza ed imparzialità dei dati
  • per i professionisti come ESCO ed Energy Manager, l’uso di uno strumento di previsione di costi e benefici di un progetto che si basi su tale protocollo facilita la contrattazione con il cliente
  • i propri report, se redatti con strumenti basati sull’IPMVP®, godono di maggiore credibilità e valore, rappresentando un vantaggio competitivo per i professionisti del settore energetico
  • viene offerto un riferimento a livello di tool e metodologie che permette alle aziende di promuovere ed ottenere più facilmente obiettivi di risparmio energetico.

Energis.Cloud, il nostro software a supporto dell’attività dei professionisti dell’energia e delle aziende, è stato programmato nel pieno rispetto dell’IPMVP®.

Sappiamo tutti che i consumi sono influenzati da numerosi fattori, come le condizioni meteo e l’occupazione dell’edificio. Energis.Cloud usa complessi algoritmi di Intelligenza Artificiale che permettono di identificare questi fattori e di legarli ai consumi con grande precisione. Energis.Cloud è l’unico software sul mercato capace di identificare i modelli energetici in pochi clic ed in linea con il Protocollo Internazionale di Misura e Verifica delle Prestazioni.

Le baseline dei consumi risultanti possono essere utilizzate per ottimizzare le prestazioni energetiche (generando avvisi intelligenti), prevedere consumi e produzione di energia e calcolare i risparmi energetici prima e dopo l’implementazione dei progetti, nelle stesse condizioni. Nell’immagine qui in basso possiamo apprezzare i diversi criteri usati per la creazione e l’utilizzo di modelli estremamente precisi. Per questo possiamo garantire la corretta previsione del consumo energetico e la determinazione del risparmio conseguito.

Ma ci siamo spinti ancora oltre grazie ad altre tecnologie tra cui AI e RaspICY. Vuoi sapere cosa possiamo fare per te?


Fonti:

contratti-rendimento-energetico-calcolo-risparmio

EPC: come i fornitori possono dimostrare i reali risparmi al cliente.

Energy Performance Contract, un contratto vantaggioso ma con un punto molto delicato: il calcolo del canone che spetta al fornitore. Strettamente correlato al risparmio che il fornitore è stato in grado di far conseguire all’azienda cliente, l’entità del canone non è sempre di facile dimostrazione. In questo articolo parliamo di come un EGE o Esco possono provare il valore della propria consulenza, svelandovi però già un punto importante: è necessario l’uso di un software certificato per il protocollo IPMVP®.

Continua a leggere
Enermanagement-18-giugno-2019

Enermanagement giugno 2019: l’evento FIRE a cui nessun EGE può mancare

L’aggiornamento professionale è una costante in qualsiasi lavoro. Per gli Esperti in Gestione dell’Enegia, in particolare, le novità su cui rimanere aggiornati sono sempre tante. Ecco perché partecipare alla conferenza Enermanagement del 18 giugno 2019 organizzata dal FIRE è un must.

Continua a leggere
Energis.Cloud 6.1

Energy Flow Diagram and Multi-Period Profile Chart enrich Energis.Cloud

The V6.1 aims to facilitate even more the work of Energy Managers

The market of energy efficiency is growing fast and we try to always keep an advance to best serve energy managers. Thanks to our growing experience, the constructive feedbacks from clients and the requirements we monitor on the energy efficiency market, we have further enhanced our Smart Energy Management Platform. Energis.Cloud 6.1 aims to facilitate even more the work of Energy Managers with some very unique features.

Continua a leggere

CO2 and energy efficiency : what is the scenario?

CO2= P (people) x S (services per person) x E (energy per service) x C (CO2 per unit energy). This equation is probably not new to you. But what is really behind it?

Let’s have a look at the first two data of the equation, People and Services : the current world population of 7.6 billion is expected to reach 8.6 billion in 2030, 9.8 billion in 2050 and 11.2 billion in 2100, according to a new United Nations report. If we sum the higher life expectancy, the improved quality of life in emerging countries such as India, China, Brazil, the increase in energy demand is ineluctable. In other words, with People and Services increasing, we can expect CO2 emissions to follow the curb (source UN). Continua a leggere

Energis.Cloud v5.2 : new features for a smooth user experience

Generating savings for your clients is a complex and multifactorial exercise: you have to manage a high quantity of data and variables, benchmark multiple sites, communicate and collaborate with several stakeholders, etc.

In this new version of Energis.Cloud we have improved the way of exploring your data so that you can further boost your productivity. Continua a leggere

Energis and BISY team-up to track Utility Invoices mistakes automatically. But not only!

The partnership revolutionises the way Energy Professionals process and analyse very high volumes of utility invoices to generate savings.

Louvain-la-Neuve, Belgium. – January 22, 2019 // Energis SA today announced that it is forming a strategic partnership with BISY, an Italian company also active in ICT solutions in the Energy Sector. Aimed at creating the most innovative and complete SaaS offer in the energy efficiency market, the partnership enables a strong unified offer that pioneers in Europe. It will act as an accelerator for both Energis and BISY who bring their products, their experience and their markets together. It will boost the two leading companies’ respective activities, across two main areas: 

Continua a leggere

Generate Savings by Digitising Utility Invoices. Curious to know how?

Webinar “Generate savings by digitising utility invoices”

Every month, you process and check hundreds, thousands of utility invoices, manually. Not only it takes time, but the risk of committing errors is high. By digitising your utility invoices you can automate this manual process.

Continua a leggere

Energis and BISY team-up to track Utility Invoices mistakes automatically. But not only!

The partnership revolutionises the way Energy Professionals process and analyse very high volumes of utility invoices to generate savings. Louvain-la-Neuve, Belgium. – January 22, 2019 // Energis SA today announced that it is forming a strategic partnership with BISY, an Italian company also active in ICT solutions in the Energy Sector. Aimed at creating the most innovative and complete […]

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti e novità.